RICETTE

Le ricette dedicate ai Griller Weber!

Smash Burger Weber Verona

Lo Smash Burger del Weber Store Verona
Un panino ricco e deciso che esalta i sapori del territorio!

Andrea Mainardi

Ingredienti

Smash burger-3

Istruzioni

  • Pelare gli asparagi e piastrarli con un filo d’olio extravergine di oliva e uno spicchio d’aglio.
  • Nel frattempo sbattere le uova e intingervi la parte interna dei panini, precedentemente tagliati a metà; quindi scottare il pane sulla piastra Weber.
  • Cuocere gli hamburger appena tolti dal frigorifero, schiacciandoli per i primi 30 secondi (piastra a 350 gradi) e girandoli una sola volta.
  • Versare l’Amarone in una padella con un cucchiaio di zucchero di canna, far ridurre, fare raffreddare ed aggiungere la riduzione alla maionese.
  • Comporre lo smash burger alternando il burger di carne, gli asparagi e la maionese all’amarone.
  • Infine glassare il tutto con una fonduta ottenuta sciogliendo il formaggio con la panna.

Patate ripiene con manzo sfilacciato

Andrea Mainardi

Ingredienti

Pulled beef

Istruzioni

  • Iniziare massaggiando il cappello del prete con il rub;
  • Settare il BBQ a 80° e affumicare con chips al whisky fino al raggiungimento massimo di 55° al cuore;
  • Cuocere in cottura indiretta con il BBQ settato a 110°;
  • Preparare in un pentolino il brodo con brodo di carne, birra, aceto di mele, salsa di soia e burro sciolto;
  • Quando la carne raggiunge i 75° al cuore circa, metterla in foil nella leccarda aggiungendo il brodo;
  • Settare il barbecue a 130° circa e portare la carne a circa 95° – 98° al cuore;
  • Lasciar riposare la carne per almeno 1 ora (l’ideale sarebbe attendere che la temperatura al cuore scenda a 75° al cuore circa);
  • Sfilacciare la carne.

Durante la fase di rest della carne procedi con la preparazione delle patate e della salsa di taleggio.

Per la preparazione delle patate:

  • lavare le patate e tagliarle a metà in lunghezza, poi scavare l’interno per formare un cestino;
  • friggere le patate.

Per la preparazione della salsa far sciogliere il taleggio in un pentolino e mescolare con la panna.

Per comporre questa meraviglia:

  • riempire la patata fritta con il pulled beef;
  • glassare con la fonduta di taleggio;
  • decorare con erba cipollina.

Buon appetito!

Chicken Lollipop

Andrea Mainardi

Ingredienti

Chicken Lollipop

Accessori particolari

Piastra WEBER CRAFTED e sonda temperatura per carne

Istruzioni

Incidere con un coltello i fusi ottenendo i “lollipop”, spennellarli con yogurt e tutte le spezie; avvolgerli con una fetta di bacon e posizionare a calore indiretto sul barbecue tenendo in camera 110 gradi (1 bruciatore al minimo).

Posizionare l’affumicatore sul bruciatore acceso con le chips al whisky lasciate in ammollo in acqua per 30 minuti.

Nel frattempo condire le patate crude e ben lavate con olio, salsa bbq e sale. Posizionare anch’esse sulla griglia, calore indiretto, due rametti di rosmarino e lasciar affumicare finché al cuore del pollo non si arriva a 60 gradi.

Aprire lo sportello del barbecue, glassare i fusi con la rimanente salsa bbq, accendere il secondo bruciatore e portare 200-220 gradi in camera. Sonda inserita e arrivare a 78 gradi (mi raccomando con il pollo almeno 75 gradi al cuore).

Nel frattempo togliere le patate, tagliarle a metà e quando i Lollipop saranno rossi, con il bacon croccante, spostarli direttamente nel piatto di portata. Sostituire la griglia con la plancia, accendere tutti i bruciatori al massimo e piastrare le patate.

Servire subito, abbinate a una maionese alla paprika.